Crea sito

Tamponi Paratelaio

 

Tamponi Paratelaio

Tamponi paratelaio
Senza asta si avvitano direttamente al telaio

I tamponi paratelaio, sono degli adattatori che vengono aggiunti al telaio della moto oppure al blocco motore, che consentono di non rovinare la moto in caso di caduta da fermo o in movimento…

Sono semplicissimi da montare infatti occorre avere una chiave esagonale per svitale le 2 viti al posto delle quali verranno montati i tamponi. Attenzione però a non svitare entrambe le viti contemporaneamente.
Consiglio di svitarne prima una, montare il tampone e riavvitare. Successivamente svitare l’altra montare il secondo tampone e poi riavvitare.

 

Crick
Crick a Pantografo

Vi dico questo perché nella maggior parte dei casi i tamponi vengono applicati o sul blocco motore o sul blocco del radiatore, che rappresentano le zone più colpite in caso di caduta.
Svitare entrambe le viti potrebbe far cadere il blocco motore o il radiatore, e pure così facendo potrebbe succedere che un lato del motore possa cedere (anche qualche millimetro può dare problemi) la soluzione finale sarebbe mettere la moto sui cavalletti e posizionare sotto il blocco motore il Crick (a Pantografo) dell’auto in modo che il motore sia come “adagiato” su di esso. 

Percui fate attenzione.

Tamponi Paratelaio funzionamento
In caso di caduta a velocità bassa o alta che sià il tampone evita che la moto riporti danni di elevata entità.

Cordolo scalettato
Cordolo scalettato

Ma ATTENZIONE non è detto però che sia sempre così…perchè il tampone permette alla moto di scivolare sull’asfalto protegendo motore e carena, ma se incontra un aspertità come per esempio un gradino anche di un solo centimetro d’altezza, può fare più danni che altro, e per le strade comuni è più facile che ciò possa accadere. Mentre in pista diventa più raro, ma non impossibile se si incappa in cordoli per auto che spesso hanno una conformazione passatemi il termine “Scalettati”. Personalmente correndo esclusivamente in pista sono caduto solo 3 volte in 8 stagioni e per tre volte ho portato a casa sani e salvi sia la moto, che la pelle, -qualche pezza di vetroresina e vernice per i danni più o meno lievi alla carena e tutto è tornato come prima. 

Quindi ora fate le vostre considerazioni.

Tamponi Paratelaio
Tamponi Paratelaio
Tamponi paratelaio
Tamponi Paratelaio
 

Esistono vari tipi di tamponi, ovvero, abbiamo tamponi con asta lunga, corta oppure senza asta.                    

I tamponi senza asta sono perfettamente attaccati al telaio.

 

Tamponi paratelaio
Asta lunga

I tamponi con asta corta o lunga non sono perfettamente attaccati al telaio, infatti tra il tampone

Tamponi paratelaio
Asta corta

e il telaio c’è un’asta di ferro che può essere più corta o più lunga a seconda dei casi e delle case produttrici, in caso di caduta però potrebbero perforare il telaio in quanto il peso è tutto caricato su di essa, inoltre un tampone con asta lunga potrebbe fungere anche da leva e far saltare la moto.

 

Il tampone, come ho detto prima, evita che la moto riporti danni di elevata entità ma non fa miracoli quindi in caso di caduta la moto potrebbe anche riportare danni, dipende dalla caduta.


 

Utenti connessi