Crea sito

Carena in Vetroresina

 
Carena in Vetroresina
Kit di riparazione

La Carena in vetroresina “VTR” generalmente trova maggior impiego fra i motociclisti che corrono pista, questo perchè rispetto ai plasticoni in ABS delle carene tradizionali la vetroresina è più leggera e molto facile da riparare, dai piccoli graffi fino anche a danni più seri. I materiali per la riparazione si possono acquistare in Kit già pronti.

Purtroppo al tempo in cui ho messo mani alla mia carena per le riparazioni, a parte qualche fotografia che potete vedere qui sotto, non ho avuto la lungimiranza di farne un video tutorial che ora avrei potuto inserire in questa pagina. Anche perchè quando sei in piena stagione e ti capita una scivolata poi si ha sempre fretta di sistemare il tutto per non bruciarsi settimane, se non tutta la stagione.

Ma per fortuna la rete è piena di questi video tutorial, io stesso ho fatto una ricerca e ci sono diversi video validi, quindi vi rimando ai motori di ricerca:  “Riparare carena vetroresina moto”
Ricordiamoci che nessuno nasce imparato quindi i primi lavori che fate non e’ detto che riescano come vorreste, ma vi assicuro che dopo qualche tentativo i risultati arrivano, certo è che se non si a pazienza in questi lavori vi rimane che mettere mani al portafoglio e andare dal Carrozziere che di sicuro non ve la ripara in tempo breve.

Un’altro suggerimento che voglio darvi  riguarda la resina e il suo relativo reagente (Indurente) che vanno miscelati insieme, nel Kit sono indicate le proporzioni del reagente, generalmente circa il 2% , e questo valore incide sul tempo che impiega la VTR ad indurirsi quindi attenzione, troppo reagente e la pezza ti si indurisce mentre la stai lavorando, troppo poca ed il pezzo si indurisce dopo due giorni o mai.
Quindi fate diverse prove e tenete in considerazione anche la vostra abilità nel lavorare questi materiali.
NB questo vale anche per lo STUCCO che andremo ad applicare per rifinire il lavoro.

Carena in vetroresina Occorrente:

  • Fogli in vtr
  • Stucco per carrozzeria con relativo indurente
  • Resina con relativo indurente
  • Carta vetrata n°120 n°500 n°1000
  • Un pennello 
  • Un Paio di spatole
  • Forbici
  • Pinze di bloccaggio
  • Vasetti per mischelare i componenti
  • Guanti e Mascherine 

Carena in vetroresina

Immagine 1 di 9

Sostituzione Carena in vetroresina


 

Utenti connessi